Alpian si associa con Fideuram: Gianmarco Bonaita sulla nuova collaborazione strategica

giovedì 2 giugno
Press Releases

Dopo l'annuncio della nuova partnership di Alpian con Fideuram- Intesa Sanpaolo Private Banking, abbiamo cercato di approfondire le ragioni ed i risvolti di questa nuova collaborazione con Gianmarco Bonaita, Responsabile dei Progetti Strategici di Alpian.

Come è nata la partnership?

Fideuram ha sempre cercato di migliorare l'offerta di servizi per i suoi clienti. È la più grande banca privata italiana e il cliente è sempre stato al centro dei suoi sforzi. Data la recente evoluzione delle esigenze dei clienti, ha cercato di migliorare la sua offerta di gestione patrimoniale digitale.

Alpian ha costruito un'offerta di private banking digitale, in cui la gestione patrimoniale svolge un ruolo critico ed è al centro del servizio.

Fideuram ha trovato in Alpian un partner con cui condividere capacità ed esperienze per migliorare il livello di servizio per i propri clienti, in particolare nella gestione patrimoniale digitale.

Come sta crescendo Alpian grazie a questa partnership?

Ci sono diversi scenari in cui questa partnership ci sta aiutando a progredire e sviluppare.

Innanzitutto, stiamo approfondendo le nostre conoscenze sulla progettazione e la costruzione di un'offerta di servizi che, fin dall'inizio, deve essere in grado di gestire decine di migliaia di clienti e il loro patrimonio associato.

In secondo luogo, dobbiamo trovare soluzioni per i clienti in diverse fasi del loro rapporto con la banca. Dai nuovi clienti a quelli che hanno una relazione di lunga durata, tutti hanno esigenze diverse che sono ugualmente importanti e devono essere affrontate. Questo sarà per noi un grande apprendimento che potremo sfruttare nei prossimi anni.

In terzo luogo, siamo stati in grado di rafforzare il nostro team e di portare a bordo talenti altamente qualificati con grandi capacità, soprattutto per quanto riguarda le tecnologie basate sul cloud.

Cosa c'è di unico in questa partnership?

Ci sono molti aspetti che rendono questa partnership speciale e che ne determinano il successo.

Fideuram è un azionista di Alpian, il che è un fattore chiave in quanto entrambe le aziende guardano al successo nel lungo termine della collaborazione.

Entrambe, Alpian e Fideuram, sono banche regolamentate, nonostante la differenza di dimensioni. Ciò consente una comprensione comune delle regole e delle necessità da mettere in atto quando si costruisce una soluzione per un istituto finanziario. 

Inoltre, la direzione che Fideuram vuole perseguire, costruendo un'offerta di gestione patrimoniale digitale basata sul cloud con un'enfasi fondamentale sull'esperienza dell'utente, rappresenta uno degli elementi principali della visione di Alpian.

Cos'altro è importante per lei?

Quello che vorrei sottolineare è la grande collaborazione che i team di Fideuram e di Alpian hanno già dimostrato nel lavoro quotidiano.

L'obiettivo che abbiamo fissato non è semplice, perché vogliamo davvero migliorare la qualità del servizio.

Tutto questo richiede la gestione di molte situazioni che non abbiamo mai incontrato prima, ed il team congiunto sta davvero accogliendo le sfide e lavorando insieme per ottenere un risultato ottimale.

giovedì 2 giugno
Press Releases
Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi rinunciare se lo desideri.